Come accreditarsi

Per ottenere l’accreditamento è necessario che l’associazione compili in ogni parte il modulo qui scaricabile. E’ richiesto, inoltre, di allegare l’atto costitutivo, lo statuto sociale, il codice fiscale dell’associazione e la carta d’identità del legale rappresentante.

L’accreditamento avviene con nota formale e solo se l’associazione è in possesso dei requisiti previsti dalla legge sul volontariato.

I principali requisiti per l’accreditamento

Per poter usufruire dei servizi del CSV è necessario essere un’organizzazione di volontariato o un’associazione di promozione sociale. Queste associazioni devono rispettare i criteri fondamentali indicati dalla legge-quadro sul volontariato n. 266/91, dalla legge sull’associazionismo n. 383/00 e dalla legge regionale n. 16/05.

Il CSV ONLUS ha, infatti, l’obiettivo di sostenere e qualificare l’attività delle organizzazioni di volontariato, iscritte e non iscritte nel registro regionale, erogando prestazioni sotto forma di servizi. In Valle d’Aosta tale obiettivo è esteso anche alle associazioni di promozione sociale grazie ad una convenzione stipulata con l’Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali nell’ambito della l.r. 22 luglio 2005, n. 16.