Progetti di vita indipendente

News

L’Assessorato regionale sanità, salute, politiche sociali e formazione ha pubblicato un avviso per la co-progettazione in materia di vita indipendente e inclusione nella società delle persone con disabilità, per il periodo ottobre 2018 – settembre 2020.

Il progetto prevede la sperimentazione di “vita indipendente” per un numero indicativo di massimo 30 persone (utenti con disabilità differenti, da quella fisica a quella cognitiva da quella grave a quella più grave). La dotazione finanziaria di risorse pubbliche ammonta a 200.000 €, incrementabili di ulteriori 100.000 €. È richiesta una compartecipazione da parte dell’aggregazione di soggetti del Terzo Settore (A.T.S.) co-progettante nella misura minima di 30.000 € alla cui valorizzazione possono contribuire la messa a disposizione sia di beni immobiliari sia di prestazioni lavorative.

I soggetti interessati a partecipare alla procedura di co-progettazione dovranno far pervenire apposita domanda, a mano o tramite servizio postale o mediante agenzia di recapito, al Dipartimento sanità, salute e politiche sociali della Regione Autonoma Valle d’Aosta (Via De Tillier, 30 – Aosta) entro e non oltre le ore 12 del 30 luglio 2018.

Tutte le informazioni e la modulistica sono reperibile sulla pagina regionale: http://www.regione.vda.it/servsociali/progetti_di_vita_indipendente_i.aspx

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni