A volto scoperto, diritti umani e frontiere nell’Afghanistan del 2021

Giovedì 30 settembre 2021 alle ore 20.45 nel Teatro della Cittadella di Aosta si terrà l’iniziativa A volto scoperto, diritti umani e frontiere nell’Afghanistan del 2021, organizzata dal Consorzio Trait d’Union, nell’ambito del progetto SAI – Sistema di Accoglienza e Integrazione, e dal collettivo Non Una di Meno Valle d’Aosta in collaborazione con Cittadella dei Giovani, Emergency Gruppo di Aosta, Forum del Terzo Settore Valle d’Aosta, CSV VdA, Refugees Welcome Italia – gruppo territoriale di Aosta, Rete Antirazzista Valle d’Aosta e con il patrocinio del Comune di Aosta.

Durante la serata interverranno numerosi ospiti per offrire uno sguardo a più voci sulla situazione attuale: il giornalista, scrittore e fotoreporter Ugo Lucio Borga, il portavoce del CINI (Coordinamento Italiano Ngo Internazionali) Raffaele K. Salinari, la co-fondatrice del CISDA (Coordinamento Italiano di Sostegno alle donne Afghane) Laura Quagliuolo, Elisa Venturella e Alberto Zanin (rientrato da pochi giorni da Kabul) di Emergency e la filmaker Nora Trebastoni.

Clotilde Forcellati, Assessora alle politiche sociali, abitative e alle pari opportunità del Comune di Aosta e Maura Susanna, Vice Sindaca con Delega Sociale del Comune di Saint-Vincent saranno presenti con un focus sull’accoglienza in Valle d’Aosta nell’ambito della rete SAI, alla quale da poco il capoluogo regionale ha manifestato l’interesse ad aderire, proprio in considerazione della crisi afghana.

L’evento sarà moderato da Nora Demarchi, Michelina Cottone e Viviana Rosi e vedrà in apertura una performance a cura di Non una di meno – Valle d’Aosta.

Per partecipare alla serata è consigliata la prenotazione al numero 0165 35971 o via mail all’indirizzo info@cittadelladeigiovani.it. Sarà possibile seguire l’evento anche in streaming su vocidicittadella.com e sui canali social della Cittadella dei Giovani.

Altre Notizie

Evento conclusivo del progetto Photobike

Sabato 4 febbraio alle ore 17.30 presso il Comune di Gignod si svolgerà l’evento conclusivo del progetto Photobike, una mostra fotografica degli scatti realizzati nell’ambito del percorso formativo esperienziale che ha visto un gruppo di ragazzi fra i 14 e i 19 anni confrontarsi con il binomio fotografia e MTB, alla scoperta del territorio di prossimità.

“Fare bene insieme. Crescere ed evolvere”, a Firenze il meeting dei CSV

Ci sarà anche una rappresentativa valdostana tra gli oltre 200 fra delegati dei Csv, rappresentanti del terzo settore, delle fondazioni bancarie e delle istituzioni attesi a Firenze per la presentazione del manifesto con cui i Centri di servizio hanno deciso di riscrivere la propria vision per la crescita del volontariato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv