Ad Aosta il Festival Riverberi

Una rassegna culturale di tre giorni per celebrare la pluralità. Ad organizzarla è il Comune di Aosta a partire da venerdì 14 e fino a domenica 16 ottobre in luoghi diversi della città che vanno dal Teatro Splendor di via Festaz, alla Cittadella dei giovani di via Garibaldi, dal salone ducale del municipio all’ l’Università della Valle d’Aosta.


Il primo appuntamento prevede il 14 ottobre alle 10,30 allo Splendor l’incontro con gli studenti dello scrittore Tahar Ben Jelloun che tornerà alle 18 per un incontro con i cittadini. Alle 20,30 alla Cittadella ci sarà un talk concerto con il frontman del gruppo Marlene Kuntz Cristiano Godano, e con gli ex leader dei Timoria Omar Pedrini e dei La Crus Mauro Ermanno Giovanardi

Sabato 15 al salone ducale ci sarà il giornalista de La Stampa Fabio Martini e alle 16 Umberto Galimberti dialogherà con la rettrice dell’UniVda Mariagrazia Monaci sull’uomo nell’età della tecnica.

Il Festival si chiuderà domenica con la scrittrice Giovanna Casadio e il giornalista e sindaco di Bergamo Giorgio Gori, alle 11 al salone ducale del municipio.

Tutti gli eventi sono gratuiti ma è consigliata la prenotazione sul sito www.rvbr.it dove è possibile consultare l’intero programma.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv