Al via il bando per le proposte di servizio civile regionale

È stato approvato, per l’anno 2021, il bando per la presentazione delle proposte di evento di Servizio civile regionale “6 mesi per gli altri”, ai fini del reclutamento dei giovani volontari da parte degli Enti del Terzo settore accreditati all’Albo regionale . 

Gli Enti del Terzo settore accreditati al Servizio Civile Nazionale o all’Albo Regionale di Servizio Civile interessati possono presentare la propria proposta di servizio civile regionale “6 mesi per gli altri”, al fine di accogliere giovani valdostani tra i 18 e i 28 anni dal 15 gennaio al 15 luglio 2022, garantendo loro di provare un ampio ventaglio di esperienze e di coltivare le proprie attitudini una volta concluso l’anno scolastico. 

I posti previsti per i giovani volontari interessati per l’intero periodo sono in totale otto

A seguito dell’approvazione delle proposte di evento di Servizio civile regionale e dell’individuazione dei posti da assegnare, spetterà ai rispettivi Enti del Terzo settore proponenti aver cura di dare massima diffusione delle informazioni inerenti all’apertura/chiusura dei termini e alle modalità per la presentazione delle candidature da parte dei singoli giovani aspiranti volontari. 

Gli enti interessati dovranno presentare la propria proposta di evento di Servizio civile regionale esclusivamente online. 

I progetti dovranno essere firmati digitalmente e trasmessi alla casella PEC (posta elettronica certificata) dell’Assessorato dell’Istruzione, Università, Politiche giovanili, Affari europei e Partecipate, – istruzione@pec.regione.vda.it – entro e non oltre le ore 17.00 del giorno 22 novembre 2021 (tutta la documentazione allegata deve essere in formato PDF). L’oggetto della PEC deve essere il seguente: Proposta di evento di servizio civile regionale per il bando “6 mesi per gli altri”. 

Il bando e i relativi allegati sono consultabili e scaricabili sul canale tematico “Servizio civile” del sito internet istituzionale della Regione autonoma Valle d’Aosta (https://www.regione.vda.it/serviziocivile/default_i.asp) e sul portale web “QuiJeunes VDA”, curato dall’Ufficio politiche giovanili (www.giovani.regione.vda.it). 

Per informazioni, è possibile rivolgersi ai funzionari dell’Ufficio politiche giovanili della Struttura Politiche educative (via Saint-Martin-de-Corléans n. 250 – 11100 Aosta) Enrico Vettorato (tel. ufficio: 0165/275854 – mail: e.vettorato@regione.vda.it) e Luisa Cossard (tel. ufficio 0165/275855 – mail: l.cossard@regione.vda.it) o scrivere all’email generale dell’ufficio competente serviziocivile@regione.vda.it.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv