Anche in Valle d’Aosta i monumenti si illuminano di viola per la Giornata Mondiale della Fibromialgia

In occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia del 12 maggio torna l’iniziativa “Illuminiamo la Fibromialgia”, organizzata, a livello nazionale, dall’AISF (Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica) col fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle condizioni del paziente fibromialgico, sofferente di una sindrome non ancora riconosciuta a livello nazionale e spesso trascurata che colpisce circa 2 milioni di persone in tutta Italia.

In Valle d’Aosta l’iniziativa è promossa da Asfib VDA-ODV (Associazione Sindrome Fibromialgica Valle d’Aosta) e, per tutta la settimana dal 7 al 14 maggio, verranno illuminati di viola alcuni siti simbolici dei comuni valdostani. Nello specifico, si accenderanno di viola il Castello di Aymavilles (grazie all’adesione della Regione autonoma Valle d’Aosta), il Castello di Arvier, il Municipio di Aymavilles, la rotonda di Pont Suaz a Charvensod, la Tour de l’Archet a Morgex, il Ponte Romano di Pont-Saint-Martin e la Collegiata di Saint-Gilles di Verrès.

Voglio ringraziare per la disponibilità e la sensibilità dimostrati la Regione ed i Comuni che hanno aderito – dichiara la Presidente di Asfib Barbara Guglielmino – ed anche tutti gli altri che hanno manifestato il loro interesse ma che, per problemi logistici, quest’anno non riusciranno ad illuminare di viola i loro siti”.

Sempre in occasione di questa importante ricorrenza, Asfib VDA ha anche promosso la raccolta fondi “Colora la tua vita con un fiore”. A fronte di un’offerta minima, sarà possibile ricevere delle petunie confezionate ad hoc dalle volontarie dell’associazione. Il primo appuntamento è per sabato 7 maggio dalle 9.30 alle 19 presso l’ipermercato Gros Cidac di Aosta, dove sarà possibile anche personalizzare le petunie in occasione della Festa della Mamma. Il secondo appuntamento, in concomitanza con la Giornata Mondiale della Fibromialgia, è per giovedì 12 maggio dalle 13.30 alle 18.30 presso la piazzetta delle Porte Pretoriane di Aosta.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv