Aprile è il mese della prevenzione dell’ictus cerebrale

Aprile è il mese che A.L.I.Ce. Italia Odv dedica alla prevenzione dell’ictus cerebrale che, nel nostro Paese, colpisce circa 150.000 persone ogni anno. Obiettivo di A.L.I.Ce. Italia Odv è quello di sensibilizzare le persone sull’importanza della prevenzione, che passa attraverso una modifica al proprio stile di vita e la diagnosi precoce (fare gli esami del sangue una volta all’anno per controllare i valori della glicemia e del colesterolo può evitare l’insorgenza improvvisa di patologie gravi come appunto ictus e infarti).

In particolare, A.L.I.Ce. Italia consiglia di adottare misure preventive finalizzate a ridurre l’incidenza del diabete: dieta sana, ricca di frutta e verdura, povera di grassi e alcol, eliminazione di tabacco, costante e frequente attività fisica, mantenimento di un peso adeguato alla propria corporatura possono evitare l’insorgenza di una malattia pericolosa come questa e, di conseguenza, dell’ictus cerebrale.

Proprio per questa ragione, A.L.I.Ce. Valle D’Aosta Odv ha organizzato per le giornate del 24 e 25 Aprile 2022 due mattinate durante le quali si potrà fare gratuitamente l’esame della glicemia e la misurazione della pressione. I volontari dell’Associazione saranno a disposizione dei cittadini nella sede di via Lucat 2 A ad Aosta dalle ore 8 alle ore 11 e, nella mattinata di domenica 24 Aprile, sarà presente anche il nutrizionista Dottor Francesco Macrì che potrà dare utili consigli personalizzati per una sana e corretta alimentazione. È necessario presentarsi a digiuno. Per prenotarsi telefonare al numero 324 6098740.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv