Campanule viola per la Giornata della Fibromialgia

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]Sabato 12 maggio prossimo ricorre la Giornata mondiale della Fibromialgia. Quest’anno il Consiglio Direttivo dell’AISF (Associazione Italiana Sindrome Fibromialgica), nella sua riunione del 3 febbraio scorso a Milano, ha stabilito che le celebrazioni nelle varie sezioni locali saranno caratterizzate da un’attività comune: la distribuzione, dietro offerta, di campanule viola.

L’iniziativa, a scopo benefico, intende sensibilizzare la popolazione per quanto riguarda il riconoscimento a livello nazionale di questa malattia.

L’Associazione Sindrome Fibromialgica Valle d’Aosta ASFIB VDA ONLUS, che dal 2017 ha siglato un protocollo di collaborazione con l’AISF sarà presente con un banchetto al supermercato Gros Cidac di Aosta a partire dalle ore 8.30 (e per tutta la giornata di sabato 12 maggio) sino ad esaurimento delle piantine.

In quell’occasione sarà possibile avere informazioni sulle attività dell’ASFIB e sulla sindrome fibromialgica, una forma di reumatismo extra-articolare o dei tessuti molli che si manifesta con dolore muscolo-scheletrico cronico, diffuso, che può partire da una sede localizzata e va a diffondersi in tutto il corpo, associato ad importante affaticamento (astenia). E’ una sindrome con diversi sintomi che possono essere associati al dolore: disturbi del sonno (poco profondo e non ristoratore), cefalea muscolotensiva o emicrania, rigidità mattutina, colon irritabile (alternanza stipsi e/o diarrea), dolori addominali, parestesie (formicolii e sensazioni simili a punture), bruciore a urinare, sensazione di gonfiore alle mani, dolori al torace, perdita di memoria, difficoltà di concentrazione, disturbi della sfera affettiva (ansia e/o depressione).[/vc_column_text][vc_column_text]

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1525339063153-65b09fdf-2f5d-0″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


Firmato il protocollo per il progetto “Livre-ison”, il via a fine gennaio

18/01/2021

Si cercano ancora volontari per il servizio di consegna a domicilio dei libri delle biblioteche del Quartiere Dora e di Viale Europa.

Elda Tonso è la nuova coordinatrice del CSV


Elda Tonso è stata scelta al termine di una selezione pubblica e prenderà servizio a partire dal 1° febbraio.

Due ulteriori posti per il Servizio Civile Universale disponibili presso il CSV VdA

15/01/2021

I due posti del progetto “ImPARIamo – percorsi nella scuola per la promozione di una cultura inclusiva” si aggiungono ai 21 posti disponibili nella nostra regione. Possono candidarsi i giovani tra i 18 ed i 28 anni, entro l’8 febbraio.

Regole di accesso alle sale del CSV VDA


Le sale riunioni del CSV VDA saranno nuovamente disponibili dal 18 gennaio 2021.
Vi chiediamo di seguire le regole per l’accesso e l’utilizzo degli spazi secondo i principi anti Covid-19.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni