Col progetto “DORAINPOI” due eventi per vivere e far rivivere il nostro fiume

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

Con il progetto “DORAINPOI – 1000 modi per vivere e far rivivere il nostro fiume” Legambiente Valle d’Aosta vuole creare occasioni per far conoscere l’acqua che beviamo, pulire il fiume e dedicarci al nostro benessere.

Sabato 1° giugno e domenica 2 giugno queste occasioni saranno realtà. Sabato, dalle 17.45 alle 19.30 presso la sede del CSV, la conferenza dal titolo “Quanto è buona l’acqua di casa nostra?” ha come obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla salubrità dell’acqua dei nostri acquedotti e sull’importanza di bere l’acqua del rubinetto.

Domenica 2 giugno, poi, un pomeriggio di pulizia della Dora nel tratto che dalla piscina va verso il ponte di Gressan, nel classico stile delle giornate di Puliamo il Mondo. A conclusione, nell’area verde di fronte al Campo di Atletica, in collaborazione con il CONI che con l’AUSL festeggerà la Giornata Nazionale dello Sport, ci saranno sedute gratuite di Tai-chi, Yoga, Pilates, in particolare per gli adulti. I bambini e i ragazzi potranno divertirsi con laboratori di riciclo e giochi a tematica ambientale. E’ prevista anche un’attività per bambini fino a 3 anni, curata dall’associazione Terra terra. Per celebrare il giorno della Festa della Repubblica, infine, ci sarà anche un intervento del prof. Roberto Louvin che ci proporrà una riflessione sul tema “Ambiente e Costituzione”.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1559145023188-5e847755-c8dd-10″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


Lutto nel volontariato: si è spento Alessandro Gal

17/04/2021

I funerali saranno celebrati lunedì 19 aprile alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di Montjovet.

Il CSV VdA accreditato dalla Fondazione ONC come Centro servizi per il volontariato

16/04/2021

Si è concluso il 30 marzo 2021 l’iter di accreditamento del Coordinamento solidarietà della Valle d’Aosta come Centro servizi per il volontariato da parte della Fondazione ONC, l’organismo nazionale di controllo sui CSV, secondo quando previsto dal Codice del Terzo settore.

Il CSV si convenziona con Aruba per le PEC delle associazioni

14/04/2021

A breve sarà operativo il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, ed a APS e ODV sarà richiesto l’utilizzo della PEC e dello SPID. Il costo delle caselle PEC sarà sostenuto dal CSV per 24 mesi e verrà organizzato un corso di formazione.

Corso “L’Autostima nel volontariato”

13/04/2021

Martedì 20 aprile, in orario 17-19, partirà con Valentina Piaggio un percorso dedicato all’Autostima nel volontariato.
Un’occasione per riflettere su di noi, per migliorare la conoscenza e la consapevolezza di sé e per aumentare la nostra autostima come volontari.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni