Convegno: Violenza o conflitto? Come riconoscere la differenza

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]Venerdì 14 dicembre 2018 a partire dalle ore 9 e fino alle 17, nella Sala Maria Ida Viglino di Palazzo Regionale in Piazza Deffeyes 1 ad Aosta, si terrà il convegno “Violenza o conflitto? Come riconoscere la differenza” promosso dal Centro Donne Contro la Violenza di Aosta e con il patrocinio di: Assessorato Sanità, Salute, Politiche Sociali e Formazione della Regione Autonoma Valle d’Aosta, Ordine degli Avvocati della Valle d’Aosta, Ordine dei Giornalisti della Valle d’Aosta e Ordine degli Assistenti Sociali della Valle d’Aosta.

Numerosi sono ancora i casi in cui la violenza sulle donne viene erroneamente interpretata come ‘alta conflittualità’. È qui, nel disconoscimento dell’atto violento, che si origina l’inadeguata gestione del processo di superamento della violenza. Impellente è dunque la necessità, da parte delle numerose figure professionali coinvolte in tale processo, di distinguere la violenza dal conflitto, e dunque di riconoscere la violenza. Come si può comprendere tale distinzione?

Il convegno, moderato dalla giornalista Simonetta Padalino, si propone proprio di fornire una ‘cassetta degli attrezzi’ utile nella delicata prima fase di individuazione della violenza, attingendo ai diversi campi di indagine. Interverranno il magistrato Fabio Roia, l’avvocata Rosa Pepe, la giornalista Monica Lanfranco, la psicologa Micaela Crisma e per il Cerchio degli Uomini di Torino Roberto Poggi.

previsto l’accreditamento per l’Ordine degli Avvocati (4 crediti), l’Ordine dei Giornalisti (3 crediti + 5 crediti deontologici), e l’Ordine degli Assistenti Sociali (6 crediti).

La partecipazione all’evento è gratuita, previa iscrizione al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-violenza-o-conflitto-come-riconoscere-la- differenza-51716508469.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1544437062547-88a59521-aa3f-5″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]

Altre Notizie

Aumento capienza sale del CSV

La sala riunioni potrà ospitare fino a 15 posti, la formazione 25 e la sala conferenze 60. L’accesso è possibile solo se in possesso del green pass.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv