Giornata Internazionale del Volontariato: il 5 dicembre “Diamo voce alla solidarietà”

L’Italia ha bisogno di solidarietà e la solidarietà ha bisogno di ascolto, spazio, partecipazione. E così quest’anno la Giornata Internazionale del Volontariato sarà celebrata con un doppio appuntamento: il primo, sabato 3 dicembre nelle piazze di Bergamo e Cosenza, che saranno animate con attività e piccoli laboratori per coinvolgere abitanti delle città e volontari, e ascoltare le loro opinioni sui temi più rilevanti sul volontariato italiano.
Il secondo lunedì 5 dicembre, a Bergamocon un evento che vedrà la partecipazione di rappresentanti del mondo del Terzo settore e delle istituzioni: il convegno, che si svolgerà presso Daste a partire dalle 17.00, sarà il “punto di approdo” delle considerazioni emerse nelle piazze e contemporaneamente il “punto di inizio” di un percorso di riflessione sul futuro del volontariato.
 
Nel nostro Paese ci sono oltre 5 milioni di volontari che scelgono di operare in ogni ambito della vita sociale: il loro impegno è emerso in modo ancora più evidente durante l’emergenza pandemica, ma è prezioso e insostituibile da sempre, anche e soprattutto quando è lontano dai riflettori.
 
Diamo voce alla solidarietà” è il titolo dell’iniziativa promossa da Forum Terzo SettoreCSVnet -associazione centri di servizio per il volontariato e Caritas italiana, in collaborazione con Csv Bergamo e Bergamo Capitale Italiana del Volontariato 2022, per celebrare la 37esima Giornata Internazionale del Volontariato istituita dalle Nazioni Unite. Un evento che vuole valorizzare l’impegno di queste persone partendo dal loro ascolto e dalla lettura dell’impatto che i grandi cambiamenti sociali in corso hanno sul volontariato stesso.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv