Gli auguri del Presidente CSV

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]Cara/o  Responsabile,

a nome personale, dello staff e del Consiglio Direttivo del CSV Valle d’Aosta, voglio rivolgere a te e ai volontari della tua associazione, unitamente alle rispettive famiglie,  i migliori auguri  di autentica serenità per le prossime Festività natalizie.

Il 2018 è stato un anno particolarmente ricco di iniziative, capaci di definire, nel loro insieme, e con sempre maggiore nitidezza, il nuovo corso intrapreso dal nostro sodalizio.

In particolare abbiamo posto le basi per rafforzare da un lato la presenza e il ruolo delle diverse associazioni di volontariato e di promozione sociale e, nel contempo, abbiamo voluto dare concretezza agli impegni presi nei confronti di ognuno di Voi, con una piena definizione  e valorizzazione del ruolo del CSV, non semplice erogatore di servizi ma capace di incidere, concretamente, nella società valdostana.

Il 2019 rappresenterà non solo il proseguimento di tutto questo ma segnerà uno straordinario momento di svolta e di autentica presenza nel territorio regionale.

Sarà, innanzitutto, la ricorrenza del  20° anniversario del nostro CSV : un traguardo di grande importanza e che vogliamo “festeggiare”  insieme a tutti Voi, nel quadro di un articolato programma di iniziative che mirano a definire il “nuovo essere CSV” nei prossimi anni nel contesto regionale, nazionale ed internazionale.

Ma coinciderà anche con l’entrata in vigore delle norme  insite nella Riforma  del Terzo Settore. “Nessuna Associazione sarà lasciata indietro” abbiamo promesso a più riprese… e così sarà.

Già dal mese di gennaio e sino al mese di marzo 2019, prenderà avvio un programma di incontri con tutte le associazioni per accompagnare la stesura e la definizione dei nuovi Statuti associativi e che dovranno, successivamente, essere approvati dalle singole Assemblee dei Soci entro il mese di Agosto 2019, data prevista dal Codice stesso e dalla recente modifica in materia. Il primo incontro rivolto a tutte le Associazioni è fissato il 16 Gennaio al quale seguiranno, dal 25 dello stesso mese, incontri specifici per le singole Odv/Aps.

Nel contempo anche il nostro CSV dovrà definire il nuovo Statuto con l’obbligo, per la prima volta nella sua storia, di fornire servizi non solo alle Odv/Aps ma a tutti gli Enti del Terzo Settore e con le inevitabili trasformazioni per quanto riguarda la composizione degli Organi sociali del CSV.  Sarà anche  l’anno della definizione dei bandi rivolti al mondo del volontariato della Valle d’Aosta, insieme al sostegno economico del percorso sul Terzo Settore, previsti dalle norme del Codice.

Ci attende , quindi, un 2019 per molti aspetti “storico”, carico di iniziative di grande portata e di provvedimenti che influiranno sul nostro modo di agire quotidiano: un insieme di sfide, quindi, che potremo  vincere se sapremo contare, così come in passato, del Tuo e del Vostro sostegno.

Ce la faremo, tutti insieme.

  Auguri sinceri per un Buon Natale e un felice 2019 !!

                                                                                                                    Claudio Latino  Presidente CSV Valle d’Aosta

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1545220622387-543734ab-c650-5″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


“Facciamo luce sulla fibromialgia”: anche in Valle d’Aosta numerosi monumenti si illuminano di viola

06/05/2021

In occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia del 12 maggio, grazie all’iniziativa di Asfib VDA si illumineranno di viola il Castello di Arvier, il Castello di Aymavilles, il Municipio di Aymavilles, la rotonda del Pont Suaz di Charvensod, il Ponte Romano di Pont-Saint-Martin e la Collegiata di Saint-Gilles di Verrès.

#RiformaTerzoSettore: definite le “attività diverse” per gli ETS


Sottoscritto dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali il Decreto riguardante l’individuazione di criteri e limiti delle attività diverse da quelle di interesse generale esercitabili dagli Enti del Terzo settore in forma commerciale per finanziare le attività principali. L’obiettivo è quello di incoraggiare l’autofinanziamento attraverso attività commerciali purché strumentali all’attività di interesse generale.

Corso “Il Volontariato in classe… online!”

05/05/2021

Per venerdì 14 e martedì 18 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, il CSV ha programmato due incontri assieme a Monia Guarino per ricevere gli stimoli giusti e le modalità corrette nella comunicazione online con gli studenti.
Gli ETS che organizzano incontri nelle scuole avranno le dritte per utilizzare nel migliore dei modi gli strumenti “a distanza”.

Chiusura CSV

04/05/2021

A seguito dell’entrata della Valle d’Aosta in zona rossa, la sede del CSV resterà chiusa per le attività in presenza. Rimane attivo lo sportello telefonico.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni