Green Pass necessario per l’accesso alla sede del CSV

Ai sensi del D.L. 127/2021, dal 15/10/2021 e sino al 31/12/2021, chiunque svolga la propria attività lavorativa, di formazione e di volontariato è obbligato, ai fini dell’accesso alla sede del CSV VDA ODV e dell’utilizzo delle sale, a possedere e ad esibire un Green Pass valido

Le associazioni dovranno far firmare ai propri volontari una circolare informativa (qui sotto un fac-simile). 

Il legale rappresentante dell’associazione è tenuto a controllare, esclusivamente mediante l’applicazione “VerificaC19” (disponibile qui per Android e qui per iPhone), scaricata su dispositivo mobile o altra apparecchiatura idonea, la validità dell’autocertificazione oppure, in caso di assenza, dovrà delegare una persona che faccia i controlli (qui sotto un fac-simile di delega).

Qui il fac-simile che riguarda la parte di privacy connessa alle verifiche della certificazione verde.

Il CSV rimane a disposizione di tutti per qualsiasi richiesta di chiarimento o di informazioni all’indirizzo info@csv.vda.it o al numero di telefono 0165 23 06 85.

Ulteriori informazioni sono disponibili sulla piattaforma di Cantiere Terzo Settore consultabile qui.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv