Il CoDiVda cerca volontari per attività all’aria aperta con le persone con disabilità

Con la fine del periodo di lockdown, finalmente anche le persone con disabilità possono tornare alla normalità e godere nuovamente delle tante opportunità che la Valle d’Aosta offre nel periodo estivo: passeggiate in montagna, attività all’aria aperta, a contatto con la natura, così come un gelato in compagnia e momenti di socialità.

Per moltiplicare queste opportunità a favore in particolare di ragazzi e giovani, il CoDiVda, il coordinamento di tredici associazioni che si occupano di disabilità in Valle d’Aosta, è alla ricerca di volontari che accompagnino le persone con disabilità in queste attività. Non è richiesta nessuna competenza o esperienza specifica, ma solo voglia di stare insieme ed aiutare ed una disponibilità su settimana.

Le attività, da concordare con i volontari, si svolgeranno prevalentemente durante la settimana. Ai volontari, che saranno assicurati, è richiesta disponibilità a spostarsi sul territorio regionale, spirito d’iniziativa e capacità di autorganizzazione.

Per proporsi o per richiedere maggiori informazioni, è sufficiente contattare il coordinamento CoDiVda al 347 1639197 (Maria Cosentino) o alla mail codivda@gmail.com.

Altre Notizie

Green Pass necessario per l’accesso alla sede del CSV

Ai sensi del D.L. 127/2021, dal 15/10/2021 e sino al 31/12/2021, chiunque svolga la propria attività lavorativa, di formazione e di volontariato è obbligato, ai fini dell’accesso alla sede del CSV VDA ODV e dell’utilizzo delle sale, a possedere e ad esibire un Green Pass valido. Il CSV rimane a disposizione di tutti per qualsiasi richiesta di chiarimento o di informazioni all’indirizzo info@csv.vda.it o al numero di telefono 0165 23 06 85.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv