In Cittadella la presentazione del fotolibro Kairos di Fabio Dibello: il ricavato sarà devoluto all’Associazione Viola

Il fotolibro di Fabio Di Bello intitolato Kairos è nato da un progetto di ricerca artistica che ha preso ispirazione dalla lettura di brevi “racconti”, testimonianze, riflessioni, e pensieri sulle cure palliative, la terapia del dolore, il fine vita, pubblicati su Facebook dalla dottoressa Denise Vacca.

Il fotolibro, edito da framedivision, la cui responsabile di produzione è Alexine Dayné, sarà presentato in anteprima nel Teatro della Cittadella dei Giovani da Fabio Di Bello e Denise Vacca giovedì 13 ottobre 2022 alle ore 18.

Moderato da Davide Mancini, l’incontro vedrà la partecipazione del dott. Marco Musi e dott. Aurelio Viale, medici presso le Cure Palliative e Hospice dell’Ausl della Valle d’Aosta.

Il prodotto è l’esito della collaborazione con Alessio Zemoz, che ne firma il design.

Il ricavato dell’iniziativa sarà devoluto all’associazione VIOLA, associazione nata per sostenere le donne colpite da tumore al seno. L’evento è patrocinato dall’Ausl della Valle d’Aosta.

Kairos, tempo cairologico, è il nome con cui nell’ Antica Grecia veniva definito il “momento giusto o opportuno” o “momento supremo”. I Greci indicavano, attraverso tre diversi termini, il concetto di tempo; Chronos, inteso come la successione di istanti, il tempo nella sua sequenza cronologica e quantitativa. Aion, con cui alludevano invece alla vita come durata nelle intermittenze e nelle anacronie dell’esistenza personale. Infine, con il termine Kairos veniva definito ed indicato l’occasione, il momento propizio: qui il tempo sembra vivere solo al presente, come un tempo sospeso. Quindi Kairos ha un valore qualitativo, in cui gli attimi non si susseguono regolarmente gli uni agli altri, ma ogni istante si impone come unico e irripetibile.

Per il mese di ottobre, solitamente dedicato alla prevenzione, inoltre, l’Associazione Viola ha organizzato anche quattro appuntamenti informativi in diretta sul su profilo instagram in cui alcuni esperti risponderanno alle domande del pubblico sulle tematiche legate al tumore al seno e sui servizi offerti dall’Associazione alle malate oncologiche.

Il primo incontro dei quattro è previsto domani, il 7 ottobre, alle 21 quando la presidente di Viola Raffaela Longo presenterà l’associazione e risponderà alle domande sui servizi offerti e le iniziative organizzate per le donne colpite da tumore.

L’appuntamento sarà diffuso sul profilo instagram di Viola @associazioneviola e di Rinasciamo insieme @rinasciamoinsieme.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv