La Carta dei diritti dei sofferenti presentata ad Agrigento

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]La Lega Italiana contro il Dolore-Valle d’Aosta (LICD-VdA) ha ricevuto, nella persona della Presidente Mariagrazia Vacchina, l’invito a presentare la Carta dei diritti del sofferente, uscita ad Aosta il 10 maggio 2014 , in apertura della seconda giornata del IV Convegno regionale Cure palliative e Terapia del doloreIL MANTELLO” che si terrà ad Agrigento (Teatro Luigi Pirandello) dal 10 al 12 novembre prossimi.

La stessa Carta ha già conseguito il 2° premio assoluto nella Sezione “Solidarietà e Servizi Socio-Sanitari” nell’ambito del Premio “Persona e Comunità” 2015 istituito dal Centro Studi “Cultura e Società” di Torino, con il patrocinio della Regione Piemonte e della città di Torino, “per la valorizzazione dei migliori Progetti finalizzati allo sviluppo, al Benessere ed alla Cura della Persona” nell’ambito della Pubblica Amministrazione e del Volontariato (con successivo Seminario di approfondimento organizzato in Aosta dal Centro Studi di Torino) e medaglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1508918240239-6fbac2e3-3483-7″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv