La Mela di Aism 2017

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

Sabato 7 e domenica  8  ottobre anche in Valle d’Aosta torna la Mela di AISM sarà in moltissime piazze della nostra Regione: una buonissima occasione per sostenere le attività della nostra Sezione e del nostro Centro Riabilitativo dedicate alle Persone con Sclerosi Multipla Fino al 9 ottobre è possibile donare 2 euro al 45520! I fondi ricavati con l’sms solidale andranno a sostenere un progetto di ricerca pediatrica sulla riabilitazione cognitiva per migliorare l’attenzione nei bambini. In Italia sono 11 mila i giovanissimi con sclerosi multipla.

In Italia 114 mila persone sono colpite da sclerosi multipla. Nella nostra Regione sono circa 220, 2/3 delle persone colpite sono donne, il 5% sono in età pediatrica e oltre il 50% sono giovani sotto i 40 anni.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1507130534861-a986bc23-9f53-9″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


Al via la campagna di solidarietà per il “Giocattolo sospeso”: un Dono è il più bel regalo di Natale

24/11/2020

La campagna portata avanti dal CSV in collaborazione con il Celva, con l’Associazione Ali e con Confcommercio sarà attiva su tutto il territorio valdostano fino al 6 gennaio 2021.

Rinnovato il Consiglio direttivo della LICD VdA


Maria Grazia Vacchina è stata confermata alla presidenza della LICD VdA.

L’associazione Partecipare Conta vince il Premio regionale per il volontariato

20/11/2020

L’associazione Partecipare Conta premiata per il progetto “Ri-partire insieme”. Riconoscimenti anche per AVIS VdA, ANGSA VdA, Volontari del soccorso di Donnas, VIOLA e Antenne Handicap VdA.

“Corpi segregati”, una videoconferenza nell’ambito del Toubab Festival

17/11/2020

Mercoledì 18 novembre alle 21 sulla pagina Facebook della Rete Antirazzista VdA ci sarà la videoconferenza di Alessandra Ballerini, avvocata per i diritti umani e giornalista.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni