La sala conferenze del CSV sarà intitolata a Paola Cattelino

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]Quella del 30 maggio sarà una data importante nelle celebrazioni per il ventennale del CSV Valle d’Aosta.

Prima di tutto dal punto di vista emotivo. Alle 17, infatti, presso la sede del CSV in Via Xavier de Maistre 19, ci sarà l’intitolazione della sala conferenze a Paola Cattelino, scomparsa nel novembre 2017, che ha dedicato la sua vita all’impegno sui temi dell’informazione e della costruzione di servizi e di risposte per le persone con disabilità. Alla celebrazione prenderanno parte Elena Cattelino, sorella di Paola, e Luigino Vallet, già Presidente del CSV e per anni anche alla guida della  Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta.

La giornata proseguirà, alle 17.30, con l’assemblea straordinaria del CSV, durante la quale verranno analizzata e  discusse le modifiche allo statuto del CSV alla presenza del notaio Antonio Marzani.

Prima dell’assemblea ordinaria dei soci, alle 18.30 verrà presentato il divertente video #iosiamovolontariato, girato e diretto da Maria Rosa Magro per sensibilizzare sul ruolo del volontariato e delle organizzazioni solidali in Valle d’Aosta.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text]

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Altre Notizie

Aumento capienza sale del CSV

La sala riunioni potrà ospitare fino a 15 posti, la formazione 25 e la sala conferenze 60. L’accesso è possibile solo se in possesso del green pass.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv