“L’Arca delle pergamene”, tre serate su arte e non solo dall’associazione La Clé d’Or

Tre giovedì di marzo per riflettere, in un clima di relax e condivisione, su arte e non solo. L’associazione La Clé d’Or organizza “L’Arca delle pergamene”, tre serate a cura di Andrea Prola che si terranno il 3, 10 e 17 marzo alle 20.30 nella sede dell’associazione in Via Chanoux 16 a Pont-Saint-Martin.

Il primo appuntamento, giovedì 3, dal titolo Arte perché. Riflessioni su un fenomeno umano sarà una riflessione, scandita da aneddoti curiosi e spezzoni di film, su cosa sia l’arte, quali le sue funzioni e la sua definizione, incentrandosi anche sulla differenza tra arte moderna e contemporanea.

Di Arte degenerata. L’ossessione nazista per l’arte si parlerà invece giovedì 10 marzo, analizzando le opere messe al bando dal regime nazista perché pericolose o abominevoli, con il supporto di alcune parti del documentario Hitler contro Picasso e gli altri di Claudio Poli.

Giovedì 17 marzo il ciclo di serate si concluderà con I ruggenti anni ’20. Fatti, personaggi e curiosità di 100 anni fa: dal proibizionismo all’emancipazione della donna, dal cinema muto ed i kolossal di Hollywood alla moda, al jazz, all’art déco ed il futurismo, una trattazione più leggera su un decennio importante risalente esattamente ad un secolo fa.

Gli eventi sono a numero chiuso. Per informazioni e prenotazioni: 329 1664303.

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv