L’associazione V.I.O.L.A dona borsine di tessuto lavabile per le donne ricoverate

| News

Un dono di donne per le donne…in Viola”: è questo lo slogan che accompagna l’ultima iniziativa di solidarietà portata avanti dall’Associazione V.I.O.L.A.

Nei giorni scorsi V.I.O.L.A, attraverso le sue volontarie, ha consegnato a Deborah Ferrari, caposala del reparto di Chirurgia Toracica dell’Ospedale Parini di Aosta, borsine in tessuto lavabile, realizzate da Myriam Gerbore di Aymavilles, per le donne ricoverate.

Pensate per poter contenere i flaconi delle flebo e gli effetti personali, le borsine consentiranno alle pazienti di spostarsi all’interno del reparto avendo anche cura dell’aspetto esteriore. Al termine della degenza, le donne potranno poi, se lo desiderano, portare a casa la loro borsina per riutilizzarla.

L’Associazione V.I.O.L.A. ricorda che nelle due sedi di Aosta e di Saint – Vincent sono operative su appuntamento le volontarie – le violette – per offrire supporto e accompagnamento alle donne colpite da tumore.


Venerdì 12 marzo “Una canzone per la speranza” all’Arco d’Augusto

04/03/2021

L’iniziativa, organizzata dall’AUSER, si svolgerà venerdì 12 marzo alle 18 all’Arco d’Augusto.

Uniendo Raices inaugura una panchina rossa contro la violenza sulle donne alla Thermoplay di Pont-Saint-Martin


Lunedì 8 marzo alle ore 14 l’inaugurazione della prima Panchina Rossa all’interno di un’azienda in Valle d’Aosta.

V.I.O.L.A torna in piazza per la Festa della Donna con la raccolta fondi “Scusami mimosa ma la VIOLA è un’altra cosa”

03/03/2021

Nel weekend l’associazione sarà ad Aosta, Saint-Vincent, Aymavilles e Brusson. Le violette saranno donate anche in ospedale ed alla microcomunità di Aymavilles.

Aperto il bando del CSV per la presentazione di progetti sociali

02/03/2021

Scadenza il 9 aprile, le risorse ammontano a 420.000 euro. Il CSV fornirà consulenza e supporto in tutte le fasi.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni