Le organizzazioni di volontariato valdostane si divideranno circa 428.000 euro del 5 per mille 2015

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato e reso disponibili sul suo sito gli importi, relativi alle domande presentate nel 2015 (redditi anno 2014) del 5 per mille. Con questo strumento, il contribuente ha la possibilità di destinare, senza ulteriori oneri, una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a enti non profit e ad organizzazioni non lucrative.

Il totale degli importi destinati agli aventi diritto con sede in Valle d’Aosta ammonta a € 550.000 di cui  circa 428.000 euro l’importo destinato a 122 Organizzazioni di volontariato e di promozione sociale.

Risultano invece escluse 11 associazioni che non hanno provveduto a perfezionare la domanda.

Nell’allegato è possibile consultare la ripartizione degli importi relativa alle associazioni valdostane che hanno presentato la domanda nel 2015.

Ricordiamo che il pagamento verrà effettuato tra settembre e dicembre p.v.

Entro un anno dal ricevimento degli importi le organizzazioni sono tenute a predisporre la rendicontazione delle somme ricevute. Nel caso in cui l’importo ricevuto sia pari o superiore ai 20.000,00 euro, è obbligatoria la trasmissione del rendiconto al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Negli allegati sono riportate anche le linee guida e il modello per la rendicontazione.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][ultimate_icon_list icon_size=”15″ icon_margin=”15″][ultimate_icon_list_item icon=”Defaults-file-pdf-o” icon_color=”#0d7776″]LINK AGENZIA ENTRATE
RIPARTIZIONE IMPORTI 5 PER MILLE 2015
MODELLO RENDICONTAZIONE
LINEE GUIDA RENDICONTAZIONE[/ultimate_icon_list_item][/ultimate_icon_list][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1503845239339-e2f16148-ee6b-8″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]

Altre Notizie

Aumento capienza sale del CSV

La sala riunioni potrà ospitare fino a 15 posti, la formazione 25 e la sala conferenze 60. L’accesso è possibile solo se in possesso del green pass.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv