Liberaidee: in Valle d’Aosta una settimana di iniziative

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]Si intitola Liberaidee ed è un viaggio per conoscere, allargare la rete, rinnovare l’impegno civile contro le mafie e la corruzione. In Valle d’Aosta si terrà dal 14 al 19 gennaio prossimi su iniziativa di Libera.

La rassegna prende il via il 14 gennaio alle 18.30 a Palazzo regionale con l’apertura e la presentazione del Dossier Liberaidee a cui prenderà parte anche Luigi Ciotti, presidente e fondatore di Libera.

Il 15 gennaio, alle 21 alla biblioteca di Pont-Saint-Martin, è in programma un incontro dal titolo “Questione cannabis: le ragioni della legalizzazione” con Leopoldo Grosso. Il giorno successivo sarà dedicato alle scuole con un laboratorio sul tema delle dipendenze alla scuola di Verrès e l’esibizione di alcuni rapper valdostani alla Cittadella dei Giovani.

Il 17 gennaio a La Thuile Alberto Vannucci presenta “Lo zen e l’arte della lotta alla corruzione”mentre l’iniziativa si concluderà il 20 gennaio con una giornata sulla neve dal titolo “Libera la ciaspolata” in programma a Rhemes Notre Dame.

 

 

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1545324717309-454fe8ac-1b36-1″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]

Altre Notizie

Aumento capienza sale del CSV

La sala riunioni potrà ospitare fino a 15 posti, la formazione 25 e la sala conferenze 60. L’accesso è possibile solo se in possesso del green pass.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv