Minori stranieri non accompagnati

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

Un bando per diventare tutore volontario

La Struttura Famiglia ed Assistenza Economica dell’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali, della Regione autonoma Valle d’Aosta, in collaborazione con l’Ufficio del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza della Regione Piemonte, informa che è stato pubblicato il “Bando pubblico per la selezione e la formazione dei tutori volontari per i Minori Stranieri Non Accompagnati (MSNA), da inserire nell’elenco presso il Tribunale per i Minorenni del Piemonte e della Valle d’Aosta” con il relativo modello per la presentazione della domanda.
Chi fosse interessato a ricoprire il ruolo di Tutore Volontario di Minori Stranieri Non Accompagnati deve segnalare, entro il 15 settembre 2017, la propria disponibilità, utilizzando il modello allegato ed inviandolo secondo le indicazioni contenute all’art. 4 del bando stesso.

Il bando prevede una preselezione dei candidati e successivamente una formazione, che si terrà a Torino in data da definirsi, propedeutica all’iscrizione nell’elenco dei Tutori Volontari.

Per informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Minori della Struttura Famiglia e Assistenza Economica ai numeri 0165/527118 – 0165/527119 – 0165/527120.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][ultimate_icon_list icon_size=”15″ icon_margin=”15″][ultimate_icon_list_item icon=”Defaults-file-pdf-o” icon_color=”#0d7776″]MODULO CANDIDATURA “BANDO MINORI”[/ultimate_icon_list_item][/ultimate_icon_list][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1503928712875-74e1d3af-bb0e-7″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


“Facciamo luce sulla fibromialgia”: anche in Valle d’Aosta numerosi monumenti si illuminano di viola

06/05/2021

In occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia del 12 maggio, grazie all’iniziativa di Asfib VDA si illumineranno di viola il Castello di Arvier, il Castello di Aymavilles, il Municipio di Aymavilles, la rotonda del Pont Suaz di Charvensod, il Ponte Romano di Pont-Saint-Martin e la Collegiata di Saint-Gilles di Verrès.

#RiformaTerzoSettore: definite le “attività diverse” per gli ETS


Sottoscritto dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali il Decreto riguardante l’individuazione di criteri e limiti delle attività diverse da quelle di interesse generale esercitabili dagli Enti del Terzo settore in forma commerciale per finanziare le attività principali. L’obiettivo è quello di incoraggiare l’autofinanziamento attraverso attività commerciali purché strumentali all’attività di interesse generale.

Corso “Il Volontariato in classe… online!”

05/05/2021

Per venerdì 14 e martedì 18 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, il CSV ha programmato due incontri assieme a Monia Guarino per ricevere gli stimoli giusti e le modalità corrette nella comunicazione online con gli studenti.
Gli ETS che organizzano incontri nelle scuole avranno le dritte per utilizzare nel migliore dei modi gli strumenti “a distanza”.

Chiusura CSV

04/05/2021

A seguito dell’entrata della Valle d’Aosta in zona rossa, la sede del CSV resterà chiusa per le attività in presenza. Rimane attivo lo sportello telefonico.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni