Preselezione progetti su Nave Italia – anno 2022 Copia

ENTE EROGATORE

Fondazione Tender To Nave Italia Onlus (TTNI)

SCADENZA

15 novembre 2021

PROMOTORE E FINALITÀ

La Fondazione, fondata dalla Marina Militare Italiana e dallo Yacht Club Italiano nel 2007, mette a disposizione Nave Italia, un grande veliero armato a brigantino-goletta (61 metri, 22 ospiti oltre all’equipaggio), condotto da un equipaggio della Marina Militare, quale strumento principale per realizzare progetti educativi e riabilitativi indirizzati a persone con disabilità cognitive, deficit sensoriali, malattie genetiche, disagio psichico e sociale, nelle varie forme in cui esso si manifesta.

OBIETTIVO DEL BANDO E CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

Il Regolamento 2022 prevede l’erogazione di contributi finalizzati all’organizzazione di 22 progetti di educazione, riabilitazione, miglioramento della qualità di vita di persone con disabilità e/o disagio sociale o familiare.

I tempi di imbarco sono previsti dal 2 maggio al 15 ottobre 2022. I porti di imbarco sono Genova, La Spezia, Civitavecchia, Portoferraio, Livorno, Cagliari, Olbia, Gaeta, Palermo e porti minori se necessario, in ragione dei progetti selezionati.

Ogni progetto deve contenere due elementi chiave: il superamento dei pregiudizi sull’esclusione sociale e la disabilità; la proposta di idee innovative, capaci di far scoprire in se stessi e negli altri energie fino a quel momento impensabili.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Il bando è aperto a:

enti non profit dedicati a disabilità e disagio
enti pubblici o privati dedicati a educazione e formazione
scuole, ospedali, servizi sanitari o sociali territoriali sia pubblici che privati
parrocchie, enti ecclesiastici, comunità religiose, enti di formazione
piccoli gruppi o singole famiglie che desiderano creare un progetto strutturato per realizzare un’esperienza a bordo del brigantino Nave Italia.

ENTITÀ DEI CONTRIBUTI

Il costo di ogni progetto è di 1.800 euro per personadei quali 900 sono pagati da TTNI. I proponenti si impegnano a raccogliere i restanti 900 euro per persona. L’erogazione di TTNI è vincolata alla capacità di ciascun ente di sostenere in toto o in parte la propria quota. TTNI si riserva di erogare una somma superiore al 50% qualora il progetto venga ritenuto meritevole dal Comitato Scientifico.

LA PRESENTAZIONE DEI PROGETTI avviene in due fasi:

Preselezione: è possibile presentare il proprio progetto, compilando il modulo online disponibile sul sito della Fondazione entro il 15 novembre 2021.
Selezione: l’ammissione definitiva avverrà su presentazione del progetto completo – in cui dovranno essere indicati i fondi che l’ente riuscirà a raccogliere a copertura, anche parziale, del 50% dei costi previsti – entro il 17 gennaio 2022.

Link alla pagina web del bando

A questo link è scaricabile il Regolamento completo

Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonte ufficiali degli enti erogatori, vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. Infobandi non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare Infobandi come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

altri bandi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv