Prevenire le pandemie: il ruolo dell’interazione uomo-ambiente

ENTE EROGATORE

Fondazione Volkswagen

SCADENZA

4 novembre 2021 alle ore 12.00

PROMOTORE E FINALITÀ DEL BANDO

La Fondazione Volkswagen è una fondazione tedesca indipendente di diritto privato con sede ad Hannover che dal 1962 sostiene la ricerca negli ambiti delle scienze naturali e della tecnologia, così come delle scienze umane e sociali. Svolge la propria missione con un’attenzione speciale al sostegno dei giovani ricercatori e della cooperazione oltre i confini delle discipline, culture e stati nazionali, oltre che per promuovere miglioramenti strutturali nell’istruzione e nella ricerca in Germania.

Il bando fa parte del “Global Issues – Integrating Different Perspectives“, un più ampio programma internazionale di finanziamento che mira a favorire la collaborazione internazionale nella ricerca e ad approfondire questioni di rilevanza globale poco studiate.

CARATTERISTICHE DEI PROGETTI

Saranno finanziate proposte di ricerca interdisciplinari condotte da partenariati piccoli ma fortemente interagenti, composti da ricercatori che elaboreranno e condurranno il progetto insieme a rappresentanti della società civile.

Le ricerche dovranno indagare i modi in cui i sistemi umani e ambientali interagiscono e come questa interazione può influire sull’emergere e la diffusione delle malattie. Anche la questione di come la scienza possa favorire la transizione verso la sostenibilità dovrà in uguale misura essere oggetto di indagine.

I progetti dovrebbero riguardare aree fortemente dinamiche caratterizzate da elevate interazioni uomo-ambiente, ovvero dove un’elevata biodiversità incontra una crescente pressione umana, e concentrarsi sulla fauna selvatica e le malattie che può trasmettere.

SOGGETTI AMMISSIBILI

Possono candidarsi partenariati di ricerca inter e transdisciplinari: studiosi di scienze umane o sociali che lavorano insieme a colleghi di scienze naturali, biologia o ingegneria, oltre a stakeholder della società civile.

Occorre che ciascun partenariato sia costituito da 3 a 5 ricercatori, i quali dovranno provenire da almeno 3 paesi diversi: oltre ad un ricercatore di un’università o istituto di ricerca in Germania, è richiesto il coinvolgimento di due ricercatori affiliati a istituzioni accademiche di paesi extraeuropei a basso e medio reddito. Nel caso di un partenariato composto da 4 o 5 ricercatori, uno dei due ricercatori aggiuntivi può provenire da un paese ad alto reddito.

RISORSE ED ENTITÀ DEI CONTRIBUTI

Per ciascun progetto sarà stanziato fino ad 1 milione e mezzo di euro per un massimo di 4 anni.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

È possibile presentare domanda utilizzando esclusivamente il sistema di registrazione online della Fondazione entro le ore 12.00 del 4 novembre 2021. Le domande devono essere presentate in inglese.

Vai alla pagina dedicata al bando sul sito web della Fondazione per leggere il testo integrale del bando ed accedere a tutte le risorse per partecipare.

Accedi al motore di ricerca dei progetti finanziati

Le informazioni contenute in questo sito sono tratte dalle fonte ufficiali degli enti erogatori, vengono ricontrollate più volte e con cura dalla redazione. Infobandi non è responsabile di eventuali inesattezze dovute a sviste o cambiamenti di procedure e scadenze non tempestivamente segnalate. Si invitano i lettori a usare Infobandi come uno strumento di consultazione e di ricerca e di riferirsi alle fonti originali per reperire la documentazione e verificare le procedure ufficiali.

altri bandi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv