“Oh Mamma!”, un progetto per neo genitori

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]“Oh Mamma!” è un progetto sperimentale di sostegno alla neo genitorialità, realizzato dalla Cooperativa Noi e gli Altri con il contributo di Fondazione Comunitaria della Valle d’Aosta. Il fine è quello di fare emergere il potenziale educativo dei neo genitori (abilità, risorse, capacità di azione) utile a fronteggiare le situazioni critiche insite nell’esercizio del ruolo genitoriale.

Il progetto “Oh Mamma!” si rivolge a tutte quelle mamme e papà, con un bambino entro il primo anno di vita, che avvertono il bisogno di un supporto per superare i momenti di crisi e scoraggiamento che normalmente affiorano durante i primi mesi di vita del bambino. Gli interventi a domicilio e di gruppo sono rivolti alle famiglie che risiedono in Valle d’Aosta.

Per il mese di luglio sono in previsione presso il Centro delle famiglie, in viale Federico Chabod 9 ad Aosta, il progetto propone tre appuntamenti gratuiti per riflettere e scoprire insieme cosa vuol dire diventare genitori:

  • Giovedì 12 luglio (17.30-19.00) sul tema Da due a tre, con la pedagogista Licia Coppo;
  • Mercoledì 18 luglio (17.00-19.00) sul tema Genitori che poesia, con relatrice Jessica Baldassarri dell’associazione Forme Vitali;
  • Lunedì 23 luglio (17.30-19.00) sul tema Leggere in famiglia, con la partecipazione dei volontari Nati per leggere Valle d’Aosta.

Tutte le informazioni sul progetto e le varie iniziative su www.ohmamma.net

[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1531384946787-a33ab19f-d089-10″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


“Facciamo luce sulla fibromialgia”: anche in Valle d’Aosta numerosi monumenti si illuminano di viola

06/05/2021

In occasione della Giornata Mondiale della Fibromialgia del 12 maggio, grazie all’iniziativa di Asfib VDA si illumineranno di viola il Castello di Arvier, il Castello di Aymavilles, il Municipio di Aymavilles, la rotonda del Pont Suaz di Charvensod, il Ponte Romano di Pont-Saint-Martin e la Collegiata di Saint-Gilles di Verrès.

#RiformaTerzoSettore: definite le “attività diverse” per gli ETS


Sottoscritto dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali il Decreto riguardante l’individuazione di criteri e limiti delle attività diverse da quelle di interesse generale esercitabili dagli Enti del Terzo settore in forma commerciale per finanziare le attività principali. L’obiettivo è quello di incoraggiare l’autofinanziamento attraverso attività commerciali purché strumentali all’attività di interesse generale.

Corso “Il Volontariato in classe… online!”

05/05/2021

Per venerdì 14 e martedì 18 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, il CSV ha programmato due incontri assieme a Monia Guarino per ricevere gli stimoli giusti e le modalità corrette nella comunicazione online con gli studenti.
Gli ETS che organizzano incontri nelle scuole avranno le dritte per utilizzare nel migliore dei modi gli strumenti “a distanza”.

Chiusura CSV

04/05/2021

A seguito dell’entrata della Valle d’Aosta in zona rossa, la sede del CSV resterà chiusa per le attività in presenza. Rimane attivo lo sportello telefonico.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni