Territori accoglienti a Saint Vincent

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]Territori accoglienti è il titolo dell’evento organizzato dal Consorzio Trait d’Union nell’ambito del progetto SPRAR in collaborazione con Refugees Welcome Italia e le associazioni Six Degrees e FrameDivision , venerdì 26 luglio alle ore 20.45 in Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto a Saint Vincent.

Il programma prevede l’intervento di Flavia Tartaglione, coordinatrice del progetto territoriale SPRAR/SIPROIMI, avviato nel 2017 nei comuni di Saint Vincent, Champorcher e Saint-Rhemy-en-Bosses, e di Fabiana Musicco, fondatrice e direttrice dell’associazione Refugees Welcome Italia che promuove l’accoglienza dei rifugiati in famiglia.

Dopo uno sguardo sul fenomeno migratorio, l’accoglienza nei territori e l’esperienza del progetto SPRAR, verrà proiettato il reportage Lo scoglio: voci dalla frontiera che Ugo Lucio Borga ha realizzato a Lampedusa.

La serata si terrà all’aperto. In caso di maltempo l’intero evento verrà spostato al Centro Congressi di via Martiri della Libertà 9.

Nel pomeriggio dello stesso giorno, dalle 17 alle 18.30, lo SPRAR aprirà le porte della struttura sita in Piazza Zerbion per far conoscere il progetto più da vicino e dare la possibilità a tutti di incontrare gli ospiti. Per informazioni è possibile telefonare al numero 346.6933306.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1563798387170-89913555-ff63-0″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


Una tavola rotonda online sull’economia sociale in Valle d’Aosta

24/06/2021

In programma il 30 giugno a partire dalle 11, verrà trasmessa in streaming sulla pagina FB della Fondazione comunitaria della Valle d’Aosta

“Premio Regionale per il Volontariato”, candidature entro il 10 settembre

22/06/2021

Anche l’edizione 2021 si rivolge alle nuove fragilità e alle emergenze inedite conseguenti all’epidemia da Covid, premiando i migliori progetti volti a superare la fase critica attuale, siano essi rivolti al miglioramento della vita o alla promozione e valorizzazione dei diritti delle persone in campo socio-assistenziale, socio-sanitario e socio-educativo.

Il CSV aderisce a Pro Bono Italia

21/06/2021

La rete degli avvocati di Pro Bono Italia mette a disposizione degli ETS la consulenza gratuita degli studi legali aderenti. Nell’articolo un video di spiegazione del servizio.

Mercoledì 30 giugno l’assemblea ordinaria dei soci del CSV

17/06/2021

L’assemblea si terrà mercoledì 30 giugno alle 17 presso il cortile del Seminario vescovile in Via Xavier de Maistre n. 17 (accanto al CSV) rispettando tutte le indicazioni in materia di prevenzione da contagio COVID-19.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni