Regole di utilizzo sale CSV

| News, Sicurezza

In ottemperanza al DPCM del 13 ottobre 2020, e a seguito della riunione del 27 ottobre 2020, il Comitato Direttivo del CSV VDA ODV invita fortemente a non usare le sale e gli spazi del CSV ma di preferire la modalità a distanza delle riunioni o delle attività associative programmate.

Nel caso di effettiva necessità dell’utilizzo delle sale si ribadisce l’importanza del pieno rispetto delle norme di sicurezza e prevenzione disposte, compreso il rispetto della capienza massima per ciascuna aula.

In particolare, ad ogni accesso alle sale, sono richiesti:

  • la rilevazione della temperatura con termoscanner disponibile presso i locali e da igienizzare prima e dopo ogni utilizzo;
  • il lavaggio delle mani con gel disponibile all’ingresso della struttura e nelle sale;
  • il distanziamento personale di almeno 1 metro;
  • l’utilizzo della mascherina per tutto il periodo di permanenza;
  • il rispetto dei flussi di ingresso ed uscita segnalati dalla cartellonistica;
  • la compilazione del modulo di autocertificazione – da conservare per almeno 14 giorni a cura dell’ente che prenota – disponibile già stampato presso i locali del CSV o a questo link;
  • la pulizia accurata delle superfici utilizzate (tavoli, sedie, maniglie…) sia all’inizio sia al termine della riunione, utilizzando il kit di prodotti forniti dal CSV (spray igienizzante e panno carta).

Al termine degli incontri aerare i locali utilizzati.

Si raccomanda anche di non spostare le sedie e di sedersi solo su quelle libere (senza cartello “qui non sedere”).

Si ricorda che l’ente è responsabile del rispetto delle indicazioni di cui sopra e che, al fine di rispettare il distanziamento sociale, la capienza delle sale del CSV è limitata nel modo seguente:

  • sala riunioni: 10 persone;
  • sala formazione: 10 persone;
  • sala Paola Cattelino (ex sala conferenze): 18 persone.

Per informazioni info@csv.vda.it

Regolamento sale_covid 19

Autocertificazione


AVLAR e USL insieme per il sostegno ai pazienti laringectomizzati e ai loro famigliari

21/01/2021

I volontari dell’AVLAR saranno presenti all’Ospedale Regionale Parini, al Beauregard e negli Ambulatori dell’USL per fornire supporto morale e psicologico.

Due ulteriori posti per il Servizio Civile Universale disponibili presso il CSV VdA

18/01/2021

I due posti del progetto “ImPARIamo – percorsi nella scuola per la promozione di una cultura inclusiva” si aggiungono ai 24 posti disponibili nella nostra regione. Possono candidarsi i giovani tra i 18 ed i 28 anni, entro il 15 febbraio.

Firmato il protocollo per il progetto “Livre-ison”, il via a fine gennaio


Si cercano ancora volontari per il servizio di consegna a domicilio dei libri delle biblioteche del Quartiere Dora e di Viale Europa.

Elda Tonso è la nuova coordinatrice del CSV


Elda Tonso è stata scelta al termine di una selezione pubblica e prenderà servizio a partire dal 1° febbraio.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni