Servizi

la carta dei servizi

L’offerta del CSV al volontariato della Valle d’Aosta

A chi sono destinati?

Tutti i servizi sono gratuiti e sono destinati a volontari o aspiranti tali, studenti, insegnanti, cittadini e a tutti gli enti del Terzo settore, senza distinzione tra enti associati ed enti non associati, e con particolare riguardo alle organizzazioni di volontariato.


Per usufruire dei servizi gli Enti del terzo settore (ETS) devono presentare domanda di accreditamento mediante il modulo disponibile presso gli uffici del CSV.


I servizi del CSV sono destinati al maggior numero possibile di beneficiari secondo i principi di universalità e pari opportunità di accesso. Qualora il numero di richieste ecceda la disponibilità del budget, i servizi sono assegnati con precedenza alle organizzazioni di volontariato.
Il tempo massimo tra la richiesta e la prima risposta dipende dalla complessità delle richieste e dalla disponibilità degli operatori: per materiale disponibile e per quesiti semplici, il tempo massimo è di sette giorni; per quesiti più complessi è di quindici giorni.
CSV VDA – ODV realizza la propria attività nell’ambito della solidarietà utilizzando sia le risorse conferite dalle Fondazioni di origine bancaria attraverso il FUN – Fondo unico nazionale, sia fondi e finanziamenti specifici diversi dal FUN.

Per accedere ai servizi gratuiti del CSV VDA – ODV non è necessario essere soci: possono farlo gli enti che presentano questa domanda di accreditamento con esito positivo.

Assieme alla domanda sono inoltre richieste alcune caratteristiche e documenti che trovate dettagliati nel qui presente Regolamento dei servizi.
L’accreditamento avviene con nota formale e solo se l’ente è in possesso di tutti i requisiti previsti.

Sinteticamente possono presentare domanda di accreditamento al CSV VDA – ODV gli enti del Terzo settore che:

  • abbiano la sede legale in Valle d’Aosta;
  • operino in prevalenza nella regione; si avvalgano di volontari nello svolgimento delle proprie attività;
  • abbiano assicurato tutti i volontari iscritti nel Registro contro gli infortuni e le malattie connessi allo svolgimento dell’attività di volontariato nonché per la responsabilità civile verso i terzi;
  • abbiano predisposto l’apposito registro dei volontari.

E che facciano parte – o abbiano le caratteristiche per essere iscritti – di uno dei seguenti registri:

  • Registro regionale delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale;
  • Anagrafe unica per le Onlus tenuto presso la Direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate della Valle d’Aosta (o altra Direzione regionale);
  • Albo regionale delle cooperative sociali o è una cooperativa sociale iscritta al Registro regionale degli enti cooperativi;
  • altro registro previsto dall’attuale normativa inerente gli enti del Terzo settore.

Possono inoltre accedere ai servizi:

  • i volontari operanti sul territorio regionale;
  • gli aspiranti volontari operanti sul territorio regionale;
  • i cittadini tutti sul territorio della Valle d’Aosta, per i servizi informativi, di promozione e a utenza diffusa.

Per maggiori e più dettagliate informazioni rimandiamo al Regolamento di cui sopra.

RICHIESTA SERVIZI
SPECIFICI ETS

Domanda
accreditamento

Richiesta servizi
logistici

MODULO GRADIMENTO SERVIZI

i nostri servizi:

le convenzioni del csv

Il CSV ha stipulato alcune convenzioni riservate alle associazioni (Odv e Aps) per agevolare le loro attività. Il tariffario e le diverse proposte sono consultabili presso il CSV. Per accedere alle agevolazioni è sufficiente rivolgersi all’ente facendo riferimento agli accordi con il CSV.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv