Rifugiati tra paura e opportunità

| News

[vc_row gap=”30″][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][/vc_column_text][vc_empty_space height=”20px”][ultimate_icon_list icon_size=”15″ icon_margin=”15″][ultimate_icon_list_item icon=”Defaults-file-pdf-o” icon_color=”#0d7776″]LOCANDINA “RIFUGIATI”[/ultimate_icon_list_item][/ultimate_icon_list][/vc_column][vc_column width=”2/3″][vc_column_text]

il 18 maggio in Cittadella

Aspettando l’edizione 2017 del Premio Internazionale “La Donna dell’Anno” la Cittadella dei Giovani ospita un grande evento organizzato dal Consiglio regionale della Valle d’Aostain collaborazione con il Comune di Saint-Vincent ed il Soroptimist International Club Valle d’Aosta.

Verrà proiettato, Giovedì 18 maggio alle ore 21 – alle 9.00 per le Scuole – il documentario “Torn-Strappati” di Alessandro Gassman, attore e regista di fama e ambasciatore dell’UNHCR (Alto Commissariato dell’Onu per i Rifugiati), che racconta il dramma dei cinque anni della crisi in Siria e che ha visto oltre 7 milioni di persone sfollate all’interno del paese e 4 milioni circa nei paesi limitrofi.

Il documentario racconta di Mohammad, Nour, Alaa, Rasha e molti altri artisti incontrati nel campo rifugiati di Zaatari, in Giordania, e a Beirut, che, nonostante il rientro in una Siria pacificata appaia ancora lontano, ci mostrano che la vita non si ferma in attesa del ritorno. Uno sguardo nei confronti di chi non vuole raccontarsi come una vittima e che strappato dalla propria terra rimane aggrappato alle proprie radici e alla propria identità attraverso l’espressione artistica.

A seguire il dibattito sul tema “Rifugiati tra paura e opportunità” con Alessandra Morelli, Premio Popolarità 2015 e delegata UNHCR per i rifugiati.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_empty_space height=”70px”][vc_masonry_grid post_type=”post” max_items=”4″ element_width=”3″ gap=”20″ item=”544″ grid_id=”vc_gid:1503653832247-bb47f63f-0b82-6″ taxonomies=”1, 3″][/vc_column][/vc_row]


Due ulteriori posti per il Servizio Civile Universale disponibili presso il CSV VdA

18/01/2021

I due posti del progetto “ImPARIamo – percorsi nella scuola per la promozione di una cultura inclusiva” si aggiungono ai 21 posti disponibili nella nostra regione. Possono candidarsi i giovani tra i 18 ed i 28 anni, entro l’8 febbraio.

Firmato il protocollo per il progetto “Livre-ison”, il via a fine gennaio


Si cercano ancora volontari per il servizio di consegna a domicilio dei libri delle biblioteche del Quartiere Dora e di Viale Europa.

Elda Tonso è la nuova coordinatrice del CSV


Elda Tonso è stata scelta al termine di una selezione pubblica e prenderà servizio a partire dal 1° febbraio.

Regole di accesso alle sale del CSV VDA

17/01/2021

Le sale riunioni del CSV VDA saranno nuovamente disponibili dal 18 gennaio 2021.
Vi chiediamo di seguire le regole per l’accesso e l’utilizzo degli spazi secondo i principi anti Covid-19.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni