Webinar “PEC: Posta Elettronica Certificata”

 

 

 

Il prossimo webinar spiegherà come utilizzare una PEC: Posta Elettronica Certificata.

Per effetto del Codice del Terzo Settore a breve sarà operativo il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (o RUNTS) su cui saranno trasferite le ODV e le APS iscritte nell’attuale registro regionale. Per dialogare con il RUNTS tutti gli enti dovranno possedere la PEC (Posta elettronica certificata) cioè un tipo particolare di posta elettronica che dà al messaggio di posta elettronica lo stesso valore legale di una tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento, garantendo così la prova dell’invio e della consegna.

Per sostenere le associazioni in questo passaggio importante dal Registro al RUNTS, il CSV ha sottoscritto un contratto con l’azienda ARUBA S.p.A per l’assegnazione di caselle di PEC alle associazioni che ne facciano specifica richiesta, il cui costo sarà sostenuto integralmente dal CSV per 24 mesi.

Per facilitare l’utilizzo della PEC è stato organizzato un webinar specifico. 

L’appuntamento è per Venerdì 9 luglio, dalle 17 alle 18, assieme a William Novelli (Web designer e Formatore nel campo del digitale).

Al corso possono partecipare gratuitamente i volontari delle associazioni valdostane. Per iscriversi cliccare qui.

Per maggiori informazioni potete scrivere a formazione@csv.vda.it

Altre Notizie

Green Pass necessario per l’accesso alla sede del CSV

Ai sensi del D.L. 127/2021, dal 15/10/2021 e sino al 31/12/2021, chiunque svolga la propria attività lavorativa, di formazione e di volontariato è obbligato, ai fini dell’accesso alla sede del CSV VDA ODV e dell’utilizzo delle sale, a possedere e ad esibire un Green Pass valido. Il CSV rimane a disposizione di tutti per qualsiasi richiesta di chiarimento o di informazioni all’indirizzo info@csv.vda.it o al numero di telefono 0165 23 06 85.

Spese per sanificazione e acquisto di dispositivi di protezione da Covid-19, al via le domande online per il credito di imposta

Fino al 4 novembre anche gli Enti del Terzo settore potranno presentare l’istanza per il credito d’imposta per la sanificazione degli ambienti e degli strumenti e per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale e di altri dispositivi atti a garantire la salute dei lavoratori e degli utenti, comprese le spese per la somministrazione di tamponi per COVID-19.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv