Riunione della Consulta del volontariato

News

Il 18 gennaio 2018, alle 17.15, presso la Sala convegni della BCC Valdostana,si riunirà la Consulta regionale del volontariato e dell’associazionismo di promozione sociale.

Da alcuni anni questa è un’occasione per offrire alle 180 realtà attive oggi sul territorio regionale un momento di riflessione su temi di interesse comune, invitando anche esperti di fuori Valle in modo da favorire il confronto e lo scambio tra soggetti che condividono uguali valori ma operano in contesti differenti.

L’incontro di quest’anno vedrà la partecipazione del Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che nei suoi anni di attività al Governo si è dedicato, in particolare, alla crescita del servizio civile e all’introduzione del contratto di apprendistato formativo e dell’alternanza scuola-lavoro, ma è anche il principale regista della recente riforma del Terzo Settore: a questa svolta, che pone l’Italia all’avanguardia in Europa su questo tema, è dedicata la parte principale dell’incontro.

In seguito, si procederà alla designazione di un rappresentante delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale in seno alla Conferenza regionale legalità e sicurezza di cui all’art. 4 della legge regionale 29 marzo 2010, n. 11.

L’incontro è aperto all’intera cittadinanza mentre, ai sensi del comma 2, dell’art. 9 della legge regionale 22 luglio 2005, n. 16, la seconda parte della Consulta è riservata ai legali rappresentanti delle organizzazioni iscritte nel registro regionale delle organizzazioni di volontariato e delle associazioni di promozione sociale, o loro delegati. Alle riunioni della Consulta possono infine partecipare, ma senza diritto di voto, le organizzazioni aventi sede legale nel territorio regionale non iscritte nel registro.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni