“Taglia, passa, vola via” per fermare la distrofia muscolare di Duchenne

News

Sono già più di 100 le presine realizzate con il laboratorio “Taglia, passa, vola via” e ne sono preventivate almeno altrettante. Il progetto è organizzato, in avvicinamento alla Giornata mondiale di sensibilizzazione sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker del 7 settembre, dall’associazione Parent Project, che riunisce pazienti e genitori di bambini e ragazzi con questa patologia.

Il prossimo incontro si terrà sabato 8 giugno a partire dalle ore 15 presso l’area verde di Arvier, e sarà accompagnato da una merenda. Il gruppo di volontari, sempre aperto a chi abbia voglia di passare un po’ di tempo insieme, attraverso l’attività di taglio e cucito, in incontri con cadenza quindicinale, sta realizzando delle speciali presine da cucina, fatte completamente a mano, con stoffe di recupero e decorate con il palloncino rosso, simbolo, appunto, della Giornata mondiale sulla Duchenne.

I palloncini da ricamare sono realizzati dai sarti del laboratorio occupazionale Labeau della cooperativa L’Esprit à l’envers, che ha messo a disposizione non solo le proprie competenze, ma anche parte del materiale utilizzato per la realizzazione delle presine.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni