Uno nuovo strumento di informazione per le associazioni

Care volontari e volontarie,

nasce oggi un nuovo strumento informativo: la newsletter giuridica “Il ricettario giuridico del Terzo settore” con cadenza mensile che si aggiunge a quella che CSV Valle d’Aosta invia per informare su tutto quello che “bolle in pentola” nell’attività complessiva del volontariato valdostano e nazionale. Lo scopo della newsletter giuridica è quello di fornire un continuo e puntuale aggiornamento sugli aspetti normativi, giuridici e amministrativi dell’attività associativa degli enti del terso settore in Valle d’Aosta.

Perché realizzare questo nuovo strumento? Per due ragioni fondamentali. Prima di tutto perché riteniamo che una formazione continua del nostro mondo associativo rappresenti sempre più una priorità nel nostro agire quotidiano di fronte ad una continua evoluzione del quadro normativo. Il nostro mondo del volontariato è chiamato a confrontarsi sempre più in svariati ambiti e per fare questo dobbiamo, tutti insieme, dotarci di strumenti capaci di dare forza e autorevolezza al nostro essere volontari all’interno della nostra comunità. E tra questi, appunto, la competenza acquisisce sempre più un valore fondante e indispensabile.

Il secondo motivo di questa nuova realizzazione è legato all’impegno solenne che abbiamo preso, come Consiglio direttivo e come CSV in generale, di “non lasciare indietro nessuno” di fronte ad un continuo mutamento del quadro legislativo, normativo e, più in generale, del Terzo Settore. E’ un impegno, questo, che abbiamo preso all’inizio del precedente mandato e che abbiamo puntualmente assicurato, anche con fatica ma con grande impegno e determinazione da parte dello staff e dei consiglieri, sin dagli esordi del Codice del Terzo settore. Sono e siamo certi che il “camminare insieme” rappresenti una modalità irrinunciabile per rafforzare la nostra azione quotidiana e il nostro ruolo di assoluti protagonisti di una più vasta comunità solidale.  

I risultati raggiunti in questi anni dal volontariato valdostano sono straordinari, le cui buone prassi sono spesso esportate in ambito nazionale, e di questo mi preme ringraziare ognuno/a di Voi.

Proseguiamo tutti insieme in questo nuovo percorso, sapendo che CSV Valle d’Aosta è e rimarrà al vostro fianco per sostenere e rafforzare la vostra attività.

Il Presidente del CSV – Claudio Latino

Altre Notizie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv