La Regione Vda ha pubblicato l’avviso di co-progettazione per Odv e Aps

L’Assessorato sanità, salute e politiche sociali della Regione Valle d’Aosta ha approvato e pubblicato sul suo sito (DGR n. -1024 del 5 settembre 2022) l’avvio di un istruttoria pubblica finalizzata all’individuazione di organizzazioni di volontariato (ODV) e di associazioni di promozione sociale (APS), in qualità di enti del Terzo settore, disponibili alla co-progettazione e alla gestione in partnership di iniziative di interesse generale a valere sul fondo ministeriale anno 2021, ai sensi degli artt. 72 e 73 del D.lgs. 117/2017 “Codice del Terzo settore”, indicativamente dal 1.01.2023 al 04.11.2023, fatte salve eventuali proroghe.
L’avviso è rivolto alle organizzazioni di volontariato e alle associazioni di promozione sociale iscritte al RUNTS o in fase di trasmigrazione nel RUNTS, in quanto precedentemente iscritte ai registri regionali, provinciali e nazionali.
Ai fini della più ampia collaborazione e integrazione tra gli enti del Terzo settore, si auspica la costituzione di una partnership tra diversi soggetti con l’individuazione di un ente capofila, finalizzata alla partecipazione alla presente istruttoria di co-progettazione.

Per approfondire l’argomento e per candidarsi alla co-progettazione è possibile visionare tutti gli allegati e la documentazione qui.

Ulteriori informazioni possono essere richieste al Dipartimento politiche sociali, referente Katia Zanello (tel. 0165/272965 – 333 614 3898; e-mail: pianodizona@regione.vda.it ).

Altre Notizie

Evento conclusivo del progetto Photobike

Sabato 4 febbraio alle ore 17.30 presso il Comune di Gignod si svolgerà l’evento conclusivo del progetto Photobike, una mostra fotografica degli scatti realizzati nell’ambito del percorso formativo esperienziale che ha visto un gruppo di ragazzi fra i 14 e i 19 anni confrontarsi con il binomio fotografia e MTB, alla scoperta del territorio di prossimità.

“Fare bene insieme. Crescere ed evolvere”, a Firenze il meeting dei CSV

Ci sarà anche una rappresentativa valdostana tra gli oltre 200 fra delegati dei Csv, rappresentanti del terzo settore, delle fondazioni bancarie e delle istituzioni attesi a Firenze per la presentazione del manifesto con cui i Centri di servizio hanno deciso di riscrivere la propria vision per la crescita del volontariato.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Novità, aggiornamenti e curiosità dal mondo csv

La Newsletter del csv