Lo Stage di volontariato prende un anno di pausa

| News

Come era immaginabile, vista l’emergenza dovuta al Covid-19 e alle conseguenze in termini di sicurezza, lo stage estivo di volontariato quest’anno non si terrà. Sarebbe dovuto partire proprio questa domenica 14 giugno, coinvolgendo ragazzi in attività manuali o di animazione con bambini, diversamente abili e anziani.

Gli animatori del CSV VDA e dell’associazione Partecipare Conta si sono incontrati “a distanza” diverse volte prima di prendere la decisione di saltare per un’estate questa iniziativa rivolta ai giovani valdostani dai 14 ai 18 anni. La motivazione, oltre a questioni di distanziamento sociale (cosa che non si può garantire con un’esperienza di vita comunitaria residenziale), è che sarebbe stato arduo trovare enti e associazioni disposti – in questo momento delicato – ad accogliere e coinvolgere giovani minorenni nelle proprie attività, specialmente se di animazione a persone potenzialmente “fragili”.

Così si è scelto di fermarci, anche per darci l’opportunità di rimodulare lo stage estivo di volontariato e capire in cosa poter migliorare.

A tal fine si sta predisponendo un sondaggio sul quale coinvolgere i giovani partecipanti negli anni (dal 2006, con 3 valdostani partecipanti allo stage di Biella), le associazioni ed enti e i tutor che hanno accompagnato le varie settimane di servizio proposte. Con questa indagine vorremmo approfondire se l’esperienza dello stage ha offerto una maggiore sensibilità ai partecipanti sui temi della solidarietà e della partecipazione attiva, oltre ad offrirci le informazioni per poter migliorare questa occasione di impegno giovanile.

Nel frattempo vogliamo promuovere questo VIDEO fatto l’estate scorsa per evidenziare quanto di bello e utile può offrire lo stage estivo di volontariato. Per questo grazie ai 385 ragazzi che fino ad oggi si sono avvicendati in questa avventura.

E comunque, al prossimo anno!


Approvati 46 progetti sociali finanziati con il bando pubblicato dal CSV

11/05/2021

Il bando, finanziato dal Ministero del lavoro e delle Politiche sociali attraverso l’Assessorato alla Sanità, Salute e Politiche sociali della Regione Valle d’Aosta, mette a disposizione delle associazioni di volontariato fondi per un totale di 451.524,46 euro.

Gli aspetti giuridici del Terzo settore: Recesso ed esclusione degli associati negli ETS

10/05/2021

Se un associato non paga la quota associativa posso/devo escluderlo dall’associazione? Quando si perde la qualifica di associato? È possibile far parte di un’associazione solo temporaneamente? Per rispondere a queste e tante altre domande il CSV offre un nuovo servizio di approfondimento su specifici argomenti a cura della Consulente legale, Avv. Mariateresa Clerici.

Festa dell’Europa

09/05/2021

Oggi, domenica 9 maggio, per celebrare la Festa dell’Europa il CSV VDA ODV ripropone l’incontro finale del progetto “Meridiano d’Europa” che si è tenuto in diretta il 30 aprile sui canali social della Cittadella dei Giovani.

L’associazione Ana Moise accoglie il piccolo Rron dal Kosovo

08/05/2021

Il direttivo e i volontari dell’associazione Ana Moise hanno accettato la richiesta di aiuto per Rron, un neonato con una grave cardiopatia congenita proveniente dal Kosovo, già ricoverato in terapia intensiva al Gaslini di Genova. Se gli esami lo consentiranno, sarà presto operato.

Questo sito utilizza i cookie propri e di terze parti per garantire una migliore esperienza sul sito. Continuando a navigare acconsenti al loro utilizzo. Ulteriori informazioni